E fu subito festa

E fu subito festa

Nel 2002 è iniziato questo progetto con Istituto Europeo di Design. I bambini hanno disegnato oggetti e camerette da sogno. Poi gli studenti dello IED li hanno reinterpretati. Durante il Salone del mobile del 2003 molti oggetti vennero realizzati ed esposti. Fu’ una festa. Ma non è stata l’unica. Anni dopo venne ripetuta l’esperienza con studenti del Politecnico che vi presenterò.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.