Seleziona

 

pescecolorato


Seleziona

No plugin selected!


pesce colorato - cosa abbiamo fatto

Storia di Pescecolorato e Linda Poletti

1990
1990/1999 Linda Poletti dal 1990 organizza e svolge laboratori di comunicazione visiva nelle scuole elementari extra orario scolastico

1991
1991 Partecipa con Bruno Munari ad un evento LEGO alla Rotonda della Besana

1994
1994 Nasce L'associazione Pesce Colorato, senza fini di lucro, con intenti culturali artistici

1994-96
1994/1996 Linda Poletti collabora con Bruno Munari in un evento al Palalido di Milano

1995
1995 dal 1995 Pesce Colorato svolge laboratori per le scuole elementari e per le biblioteche

1996
1996 Biblioteca Tibaldi organizza "4 laboratori molto diversi", laboratorio di comunicazione visiva per 5/10 anni

1996
1996 Collabora con il Settore Servizi educativi ed il Centro per la Cultura del Gioco del Comune di Milano

1996-3
1996 Biblioteca Tibaldi, MOSTRA DA TOCCARE un allestimento itinerante indetto dal comune di Milano Giocoingiro

1996-4
1996 Alla palazzina di P.ta Romana progetto LEGO, laboratori per le scuole

1997-1
1997 Pesce Colorato modifica lo statuto e associa diversi professionisti del settore infantile in un team di lavoro

1997-2
1997 Manifestazione al Martinitt, Pesce Colorato organizza diverse attività per bambini da 4 a 12 anni

1997-3
1997 Museo del Scienza e della Tecnica progetto LEGO per Milano. Linda Poletti svolge laboratori per tutte le scuole elementari

1997-4
1997 MOSTRA DA TOCCARE per conto di ASCO in C.so Vittorio Emanuele

1997-5
1997 Linda Poletti apre una rubrica sul sito Pesce Colorato di architettura per infanzia

1998
1998 "2 giorni da favola" MANIFESTAZIONE nel chiostro di S. Eustorgio a Milano

1999-1
1999 Biblioteca Tibaldi con MOSTRA DA TOCCARE

1999-2
1999 "Ciclo e Riciclo" laboratori per il Comune di Monza

2000
2000/2001 Svolge diversi laboratori per conto di: ufficio ecologia del Comune di Monza, Sesto San Giovanni, Rozzano, la città di Alessandria e Pinzolo

2001-1
2001 Per conto del Comune di S.Giorgio a Cremano, Napoli, 1° laboratorio di PROGETTAZIONE PARTECIPATA con i bambini e un corso di formazione per adulti. Gli arredi realizzati vengono pubblicati su diverse riviste: Abitare, Elle Decor, Grazie, Grazia casa, Corriere della Sera, Mood

2001-2
2001 "Biblioteca in giardino" MANIFESTAZIONE estiva per conto delle Biblioteche di Milano

2001-3
2001 "Verde in Favola" MANIFESTAZIONE al Parco delle Basiliche con il patrocinio del Comune di Milano e del settore Parchi e Giardini

2001-4
2001 "1000 piantine cercano casa" al Parco delle Basiliche genitori insieme ai bambini

2002-1
2002 "Festa di Primavera" MANIFESTAZIONE al Vivaio Riva

2002-2
2002 Scrive il LIBRO "Spazi abitativi per bambini" edito dalla Clup, uno studio sulle impossibilità cittadine di accoglimento dei bambini

2002-3
2002/2003 Biblioteca di Abbiategrasso, nuova ludoteca, studio distributivo e ricerca arredi

2003-1
2003 "Oggetti da sogno e c'era una volta... la stanza dei sogni" con Istituto Europeo di Design, intervento di PROGETTAZIONE PARTECIPATA

2003-2
2003 Linda Poletti, responsabile del progetto, e Francesca Archinto, pedagogista associata a Pesce Colorato, con bambini delle scuole elementari e materne di Milano, Roma e Torino per conto IED

2003-3
2003 Salone del Mobile 2003, i prototipi realizzati da IED sono stati venduti per beneficenza

2003-4
2003 "La Biblioteca Ideale" in collaborazione con le Biblioteche Comunali di Milano, oltre 2400 bambini delle scuole elementari di Milano

2003-5
2003 Fuori Salone del 2003, i progetti realizzati da Pesce Colorato sono stati presentati nel Vivaio Riva

2003-04
2003/2004 Comune di Monza settore Ecologia l'oggetto pensato e realizzato è un cestino dei rifiuti per il parco

2003-6
2003/2004 Linda Poletti collabora con il Politecnico di Milano come consulente specializzata in architettura per infanzia per un progetto di riqualificazione di un'area di Monza da adibire ad attività e giochi per bambini

2004-1
2004 LEZIONI al Politecnico di Torino su argomento "Dal bambino all'anziano: spazio abitativo per tutti"

2004-2
2004 Partecipa al convegno delle Biblioteche Provinciali di Milano con tema "Spazi ed attività pensati per i bambini e a loro dedicati"

2004-3
2004 Progetta una serie di pannelli espositivi di libri per le diverse fasce di età: 0/4, 4/7 e 7/12 anni

2005
2005 Esce il nuovo LIBRO "Spazi pensati per i bambini, spazi progettati per i bambini" edito dalla Clup, un'analisi sulle fantastiche capacità progettuali dei bambini

2009
2007/2008 "E per gioco... progetto!" alla Biblioteca di Rozzano per gli arredi della nuova ludoteca da 6 a 10 anni

2007
2009 Nascono le Favole Viventi, gruppi di attori che, coinvolgendo i bambini, danno vita a storie fantastiche

2010
2010 "I Libri Animati", al Vivaio Riva in collaborazione con la casa editrice Salani, 2 libri della collana GI'Istrici si sono trasformati in spettacolo

2011/2012 "L'Arte Dietro Alle Quinte" al al Laboratorio Atelier Ansaldo, COOP Lombardia come sponsor, i bambini hanno lavorato insieme a scenografi/allievi della Scala di Milano, un gruppo teatrale "Teatro dei Gordi" li ha accompagnati nel percorso.

2012 ll Progetto "Luci Urbane per Bambini", patrocinato dal Comune di Milano, A2A e ATM, coinvolge 200 bambini, 3 scuole elementari, un gruppo di piccoli dell'Ospedale Sacco e gli studenti della Scuola del Design del Politecnico. I bambini progettano le luci dei giardinetti a loro dedicati. COOP Lombardia main sponsor.

2012 Natale 2012, in un Tram allestito come un giardino, tutti i bambini hanno progettato le loro luci andando in giro per la città.

2013 Alla Triennale di Milano per il Salone del Mobile 2013 gli studenti della Scuola del Design del Politecnico di Milano hanno presentato l'ingegnerizzazione dei progetti di luci dei bambini con render, video e modelli.

2013 Presentazione ufficiale alla Rotonda della Besana delle 4 luci realizzate da Pescecolorato. Le luci sono presenti a Milano al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci e alla Rotonda della Besana.

2014 I bambini di 6 anni progettano una casetta dei libri da lasciare nel cortile della loro scuola, "Little Free Library per la Scuola"; il progetto è stato realizzato dai ragazzi della falegnameria del Beccaria.

2015 Nasce il Child Design, mobiletti pensati dai bambini.